sabato 15 agosto 2020 ore 01:05   
Torna alla home page
 
Torna la home page Home Page La redazione Agenda Archivio notizie  Contatti 
 Aggiungi a preferiti 
 

Cerca nel sito



 

Mailing list

 Sesso: 
M F
 Età: 

indirizzo email

leggi regolamento


 

 

Realizzazione:
www. Siti.Roma.it

 

Home » Notizie varie  
lunedì 7 aprile 2014
di Redazione
Captain America, ancora in vetta
Un milione e mezzo di euro. A tanto ammonta il bottino del fantasy Disnesy, Captain America, che con "The Winter Soldier" mantiene la testa della classifica e si conferma primo incasso della top ten. Il weekend, complice il bel tempo, ha indebolito il botteghino che si attesta a 6,3 mln
Mercato in calo del 14% rispetto al week-end scorso,e al vertice della classifica è Captain America – The Winter Soldier, che totalizza 1,5 mln di euro (calo del 43% su un totale di 5,1 milioni di euro finora incassati). Subito dietro, in seconda posizione, esordio discreto per Divergent (Eagle) con un milione di euro, partenza non troppo forte per la nuova franchise volta a conquistare il pubblico dei ragazzi ma che non spiace agli adulti. Terzo gradino del podio per Storia di una ladra di libri (Fox) che regge la concorrezza coi fantasy e, con i suoi 896mila euro d’incasso, vola a quota 2,1 mln.

Al quarto e quinto posto della top ten ci sono due nuove entrate: il sottovalutato Ti ricordi di me? (01) che incassa solo 459mila euro (325 sale, 1.415 euro di media) e Nymphomaniac – Volume 1 (Good Films) con 333mila euro e media schermo più alta della classifica dei primi dieci posti. Le altre uscite del fine settimana si trovano lontane dalle prime posizioni. Sedicesimo è Father and Son (Bim) con 53mila euro e la media più alta del week-end; diciannovesimo Il pretore (Mediaplex) con 30mila euro (32 sale, 942 euro di media).

Tra le prime dieci posizioni, al sesto posto resiste il cartoon Mr.Peabody e Sherman (Fox), che incassa 317mila euro e sfiora i 3 milioni dal 13 marzo. Settimo posto per Amici come noi (Medusa) con 303mila euro (-53%) per un totale di oltre 2,7 milioni, e ottava piazza per il documentario di Veltroni, Quando c’era Berlinguer (Bim) con 192mila euro (-11%) e un totale di circa 500mila euro in undici giorni (le sale, in una settimana, sono salite da 74 a 130). In coda alla a top ten Non buttiamoci giù (Notorious) con 141mila euro (1,1 milioni il totale dal 20 marzo) e Lei (Bim) con 126mila euro (1,8 milioni il totale dal 13 marzo). (Fonte e-duesse)
 
Segnala a un amico
Vi è piaciuto questo articolo? Avete commenti da fare?
Scrivete alla redazione
 








Foto dal Web

Altri articoli di interesse
6-7
Notizie varie
Addio ad Ennio Morricone
di Redazione
28-5
Notizie varie
Il documentario "Passage to Mars" su Prime Video
di Redazione
12-5
Notizie varie
Daniele Vicari gira in ’smart working’
di Redazione
9-5
Notizie varie
David 2020: vince Il Traditore
di Claudio Fontanini
7-5
Notizie varie
Luci accese in sala, flash mob dell’Anec
di Redazione
27-4
Notizie varie
Ciao Giulietto, dasvidania
di Redazione
27-4
Notizie varie
Primo maggio in musica
La redazione

 
© Cinespettacolo.it - Direttore Responsabile: Anna de Martino - Testata in attesa di registrazione al Tribunale di Roma