lunedì 20 maggio 2024 ore 11:04   
Torna alla home page
 
Torna la home page Home Page La redazione Agenda Archivio notizie  Contatti 
 Aggiungi a preferiti 
 

Cerca nel sito



 

Mailing list

 Sesso: 
M F
 Età: 

indirizzo email

leggi regolamento


 

 

Realizzazione:
www. Siti.Roma.it

 

Home » Notizie varie  
sabato 2 marzo 2024
di Claudio Fontanini
Una malattia per rinascere
Arriva su Prime Video dal 4 marzo, Antonia, la bella serie in 6 episodi ideata e interpretata da Chiara Martegiani che parla con leggerezza e ironia dell’endometriosi. Nel cast anche Valerio Mastandrea compagno di set e di vita dell’attrice
Una malattia poco conosciuta (in Italia ne soffrono 3 milioni di donne), una protagonista in fuga da se stessa e dal dolore, una giungla urbana ed emotiva. Arriva dal 4 marzo su Prime Video, Antonia, la bella serie in 6 episodi da 30’ diretti da Chiara Malta e che parla dell’endometriosi come un detonatore capace di dare il via ad una svolta fisica ed esistenziale. 

Storia di una rinascita al femminile che miscela in bello stile dramma e commedia, la serie- prodotta da Fidelio e Groenlandia-  ha per protagonista un’attrice 33enne (Chiara Martegiani, autrice di soggetto e sceneggiatura con Elisa Casseri e Carlotta Corradi, e che nella vita reale ha affrontato lo stesso problema del suo personaggio) che proprio nel giorno del suo compleanno litiga con tutti (compreso il compagno di set e della vita Valerio Masatandrea), perde il lavoro e finisce in ospedale dove le viene diagnostica la malattia invalidante. 

Tra macchie di sangue su vestiti fresco lana e viaggi sciamanici, frullatori in regalo e un pollo che si trasforma in gallina come metafora di sopravvivenza (Se non si cambia si muore…), Antonia regala sorrisi ed emozioni in bello stile grazie alla regia energica, moderna e coloratissima della Malta.  

Antonia è un personaggio nato dall’esigenza di raccontare la crisi d’identità della mia vita a 31 anni dice Chiara Martegiani non sapevo più cosa volevo e proprio mentre scrivevo questa serie terapeutica mi è stata diagnosticata l’endometriosi. Raccontarla è stata una grande occasione per prendermi cura di me e parlare di questa malattia di cui purtroppo ancora si parla poco. Alla fine mi sono riconciliata col mio lavoro e mi sono sentita un’altra donna”. “

Per fortuna ne siamo usciti vivi e siamo ancora insieme scherza Mastandrea, qui anche in versione supervisore creativo. in Antonia c’è tutta la falsità del cinema, io nella vita non sono proprio come il mio personaggio, un uomo semplice, solido e comprensivo. Manfredi è un maschio non stereotipato che tanta cultura ci ha raccontato. Bisogna sbandierare la fragilità e non vederla come un difetto”. “

Io sono 30 anni che interpreto uomini così” continua l’attore romano che confessa di frequentare poco la serialità anche da spettatore e la complessità di genere va affrontata in modo sano. Dall’altra parte dell’Oceano lo fanno molto peggio di noi

E sulla gallina, che compare anche nel manifesto accanto alla protagonista, la regista dice che è stata un collasso dialettico, un nonsense assoluto, una grande deviazione. La presenza assolutamente incongrua di questo animale sul set e nella vita di Antonia ha aiutato tutti ad essere più liberi.

Nell’ottimo cast di Antonia recitano anche Barbara Chichiarelli (l’amica del cuore di Antonia con un matrimonio in crisi), Leonardo Lidi, Emanuele Linfatti, Hildegard Lena Kuhlenberg (l’agente di Antonia che ha convinto Totò ad interpretare Uccellacci ed uccellini…) e Tiziano Menichelli.


                                       
 


Links correlati
http://www.primevideo.com

 
Segnala a un amico
Vi è piaciuto questo articolo? Avete commenti da fare?
Scrivete alla redazione
 












Foto dall’ufficio stampa

Altri articoli di interesse
19-4
Notizie varie
Edizione straordinaria
di Claudio Fontanini
10-4
Notizie varie
Il Re 2, Bruno Testori è tornato
di Claudio Fontanini
2-4
Notizie varie
Romics 32, un universo di fantasia e divertimento
di Simone Legnante
13-2
Notizie varie
Così lontani, così vicini
di Claudio Fontanini
12-2
Notizie varie
Il Festival di Spello
La redazione
24-1
Notizie varie
La lunga notte, su Ra1 la caduta del Duce
di Claudio Fontanini
16-12
Notizie varie
Tosca, una festa lunga un anno
La redazione

 
© Cinespettacolo.it - Direttore Responsabile: Anna de Martino - Testata in attesa di registrazione al Tribunale di Roma