martedì 12 novembre 2019 ore 12:28   
Torna alla home page
 
Torna la home page Home Page La redazione Agenda Archivio notizie  Contatti 
 Aggiungi a preferiti 
 

Cerca nel sito



 

Mailing list

 Sesso: 
M F
 Età: 

indirizzo email

leggi regolamento


 

 

Realizzazione:
www. Siti.Roma.it

 

Home » Teatro » Recensioni  
lunedì 2 gennaio 2017
di Cristina Giovannini
Il tesoro di mamma
Fino all’8 gennaio, al teatro Golden, replica la commedia scritta e interpretata da Danilo De Santis
Il tesoro di mamma è il titolo della nuova, frizzante commedia che propone il teatro Golden di Roma a cavallo delle feste. In scena fino all’8 gennaio 2017 vede Danilo De Santis nella triplice veste di autore, regista e protagonista.
Classe 1978, De Santis ha lavorato a fianco di Lillo & Greg e in fiction televisive come Incantesimo e Don Matteo. Da circa 10 anni fa coppia fissa, artisticamente parlando, con Francesca Milani in un duo nato ai microfoni di Radio Kiss Kiss.

Antonio e Cesare sono due fratelli poco affiatati e molto diversi tra loro così come i loro padri: Cesare è figlio del cantante Sting, Antonio del batterista Stewart Copeland quando (insieme ad Andy Summers chitarrista) formavano il famoso complesso de I Police. Dopo 10 anni di lontananza si ritrovano al funerale della madre che viene celebrato nello stesso giorno del matrimonio di Cesare con Chiara. Davvero una strana giornata..
Cesare
, figlio modello laureato in medicina per far contenta mammà, ha dovuto onorare il di lei ultimo desiderio: scegliere Antonio come testimone per il suo matrimonio.

La commedia si apre con la prima notte di matrimonio di Cesare e Chiara nella casa che la madre dello sposo ha lasciato al suo figlio prediletto. Ma con loro c’è un terzo, grosso incomodo: Antonio, che rivendica il 50% della casa e vi si è trasferito. I due fratelli si sono ritrovati… per ricominciare subito a litigare.
Chiara vorrebbe solo gustarsi la sua prima notte di nozze, fare finalmente l’amore con Cesare, e suo marito pensa solo al testamento, alla madre e al fratello. Antonio, invece, deve solo far passare la nottata: una volta che gli sposi partiranno, avrà la casa libera per due settimane per ospitare così un’amica ucraina conosciuta in chat.

Ma un imprevisto scombina i piani di tutti e i due fratelli scopriranno piccanti rivelazioni sul passato della loro madre e di non essere i suoi unici figli..
Giocata sul filo degli equivoci con immancabile colpo di scena finale Il tesoro di mamma è una commediola molto leggera, senza eccessive pretese, qualche battuta azzeccata, dal ritmo ondivago, allietata da brani di repertorio de I Police.
Accanto a De Santis, troviamo un cast variegato: Roberta Mastromichele, Pietro Scornavacchi e Chiara Cannitano, mentre l’esuberante Francesca Milani si ritaglia il ruolo più spassoso dell’amica un’ucraina. E quando irrompe sulla scena fioccano le risate.

Teatro Golden Via Taranto, 36 Roma
Info: 06.70.49.38.26
Orario: dal martedì al sabato ore 21.00 domenica ore 17.00. Lunedì ripo

Links correlati
http:// www.teatrogolden.it
 
Segnala a un amico
Vi è piaciuto questo articolo? Avete commenti da fare?
Scrivete alla redazione
 






Foto dall’Ufficio Stampa

Altri articoli di interesse
18-10
Teatro
Nodo alla gola
di Cristina Giovannini
15-3
Teatro
I giganti della montagna
di Claudio Fontanini
26-1
Teatro
Così impari
di Claudio Fontanini
18-2
Teatro
Toro sedato
di Claudio Fontanini
24-1
Teatro
Il padre
Claudio Fontanini
11-3
Teatro
In cattedra con Bentivoglio
di Claudio Fontanini
27-12
Teatro
Un’ora di tranquillità
di Cristina Giovannini

 
© Cinespettacolo.it - Direttore Responsabile: Anna de Martino - Testata in attesa di registrazione al Tribunale di Roma