domenica 17 dicembre 2017 ore 22:28   
Torna alla home page
 
Torna la home page Home Page La redazione Agenda Archivio notizie  Contatti 
 Aggiungi a preferiti 
 

Cerca nel sito



 

Mailing list

 Sesso: 
M F
 Età: 

indirizzo email

leggi regolamento


 

 

Realizzazione:
www. Siti.Roma.it

 

Home » Teatro » Anticipazioni  
giovedì 25 novembre 2010
di Redazione
All’Orologio arrivano le Donne che vogliono tutto

Il nuovo spettacolo di Rosario Galli, autore del famoso Uomini sull’orlo di una crisi di nervi, si intitola Donne che vogliono tutto e sarà messo in scena, dal 30 novembre al 19 Dicembre, al Teatro dell’Orologio. Il testo narra una storia di donne che non si accontentano, e fanno di tutto per ottenere ciò che vogliono (inclusa la maternità oltre i limiti dell’età biologica, prendendo spunto dai recentissimi fatti di cronaca) e di uomini che invece perdono tempo. Un canovaccio classico per far ridere e contemporaneamente stimolare alla riflessione. Nel cast, accanto a Rosario Galli e al figlio Gabriele, anche Danila Stalteri (Foto n. 1) (Vittoria in Terra ribelle di Cinzia TH Torrini, Pia Engleberth (Foto n. 2) (la suora della sitcom di Zelig Belli dentro) Patricia Vezzuli (Foto n. 3) (volto noto delle fiction Vivere e Don Matteo). Firma la regia Luigi Russo.

Nel lungo elenco all inclusive di queste donne onnivore di vita e sensazioni c’è, anticipa Rosario Galli: "Un viaggio in Tibet perché una voce ti chiama, il week end alle Terme, massaggi e relax, la biciclettata in campagna, il sabato a pranzo con papà che cucina la paiata, trovare fidanzati non impegnativi, fare un figlio a tutti i costi anche se si è superata l’età biologica tutto questo e molto altro, anzi tutto! Tutto quello che si può avere, che si può ottenere, che si può prendere, al volo, senza lasciarsi sfuggire le occasioni che la vita ti offre e quando non te le offre? Cercarsele! Una storia di donne, alcune donne ovviamente, con l’ansia di fare tutto, senza tregua, senza respiro; e di uomini che invece perdono tempo a parlare di… Epicuro il filosofo! E cosa c’entra? Basta venire a vedere lo spettacolo per saperlo". E siccome la curiosità è femmina (ma non solo), l’invito è esteso a chiunque voglia sapere perché le donne sono diventate insaziabili.
                                                                                                                  
Teatro dell’Orologio
– Sala Grande, via de’ Filippini, 17
Info: 06.6875550
Date: dal 30 novembre al 19 dicembre
Orario: tutti i giorni alle h. 21, domenica h. 17.30 (lunedì riposo)
Biglietti: Intero 20 €, Ridotto 12 €, Ridotto cortesia 5 € inclusa tessera associativa al teatro di 2 €
 


Links correlati
http://cubatea.blogspot.com
 
Segnala a un amico
Vi è piaciuto questo articolo? Avete commenti da fare?
Scrivete alla redazione
 








Foto dall’Ufficio Stampa

Altri articoli di interesse
15-10
Teatro
Aggiungi un posto a tavola
Cristina Giovannini
1-10
Teatro
Le bisbetiche stremate
di Cristina Giovannini
4-2
Teatro
L’importanza di chiamarsi Ernesto
di Redazione
16-1
Teatro
Una festa esagerata!
di Cristina Giovannini
28-11
Teatro
L’uomo dal fiore in bocca... e non solo
di Redazione
25-11
Teatro
Rumori fuori scena, 33° anno di repliche
di Redazione
27-2
Teatro
Tributo a Franco e Ciccio
di Redazione

 
© Cinespettacolo.it - Direttore Responsabile: Anna de Martino - Testata in attesa di registrazione al Tribunale di Roma