venerdì 27 aprile 2018 ore 00:57   
Torna alla home page
 
Torna la home page Home Page La redazione Agenda Archivio notizie  Contatti 
 Aggiungi a preferiti 
 

Cerca nel sito



 

Mailing list

 Sesso: 
M F
 Età: 

indirizzo email

leggi regolamento


 

 

Realizzazione:
www. Siti.Roma.it

 

Home » Cinema » Anticipazioni  
martedì 30 marzo 2010
All’Azzurro Scipioni è tempo di Doc Fest

Lo schermo del Cinema Azzurro Scipioni stasera si accende sul Doc Fest - Appuntamento con il documentarioFlorestano Vancini: cronaca di un autore che i libri di cinema non hanno sufficientemente apprezzato, di Fabio Micolano, e su Un metro sotto i pesci di Michele Mellara e Alessandro Rossi. L’ingresso è gratuito. Sullo schermo passeranno le testimonianze inedite e il ricordo affettuoso di critici, registi e attori insieme ad un viaggio nella memoria sul Delta del Po, che Florestano Vancini (Foto n. 1) ha più volte esplorato. Un’esplorazione attraverso incontri, interviste inedite e vecchi filmati, il documentario restituisce quanto finora non è stato riconosciuto a questo grande regista, autore de La lunga notte del ‘43, Bronte, Il delitto Matteotti e numerosi sceneggiati televisivi (tra cui La piovra 2). Le dichiarazioni di Tullio Kezich, Gian Luigi Rondi, Morando Morandini e Paolo D’agostini, unite alle testimonianze di cineasti quali Francesco Rosi, Carlo Lizzani, Citto Maselli e i ricordi, fra gli altri, di Gastone Moschin, Franco Nero, Massimo Ghini, ripercorrono la carriera del regista ferrarese che ha saputo interpretare la scuola neorealista di cui era successore, con un personalissimo stile di denuncia.

A seguire, intorno alle ore 22.15, Un Metro sotto i pesci di Michele Mellara e Alessandro Rossi. Un diario poetico di un viaggio esotico attraverso il delta del Po. Il viaggiatore scopre un angolo di Italia sconosciuto dove gli uomini vivono sotto il livello del mare. Ma è anche un viaggio della memoria: Florestano Vancini girò, cinquant’anni fa, diversi documentari sul delta del Po. Sono queste le immagini che riaffiorano in Un metro sotto i pesci. Pescatori, un affascinante poeta, e altri insoliti personaggi, compongono il coro di protagonisti di questo viaggio che il misterioso viaggiatore incontra prima di evaporare nella struggente bellezza della natura. Appuntamento con il documentario è la rassegna ideata e organizzata dalla Doc Fest. Ogni mese, l’iniziativa propone una selezione della migliore documentaristica italiana e internazionale, raccolta da Doc Fest dal 2004 a oggi.

Cinema Azzurro Scipioni Sala Lumiere – Via degli Scipioni, 82

Tel: 06.39737161

Info DocFest 06.8840262

 


Links correlati
http://www.azzurroscipioni.com
 
Segnala a un amico
Vi è piaciuto questo articolo? Avete commenti da fare?
Scrivete alla redazione
 






Foto dall’Ufficio Stampa Azzurro Scipioni e da Web

Altri articoli di interesse
9-3
Cinema
Immaginaria 4.0 dal 27 aprile a Roma
di Redazione
26-2
Cinema
QUELLO CHE NON SO DI LEI
di Claudio Fontanini
20-2
Cinema
LADY BIRD
di José de Arcangelo
29-1
Cinema
GRACE JONES:BLOODLIGHT AND BAMI
di José de Arcangelo
11-10
Cinema
XII° FESTA DEL CINEMA
di Claudio Fontanini
4-10
Cinema
BLADE RUNNER 2049
di Claudio Fontanini
27-9
Cinema
Hostiles apre la XII Festa del Cinema di Roma
di Redazione

 
© Cinespettacolo.it - Direttore Responsabile: Anna de Martino - Testata in attesa di registrazione al Tribunale di Roma