sabato 15 agosto 2020 ore 00:21   
Torna alla home page
 
Torna la home page Home Page La redazione Agenda Archivio notizie  Contatti 
 Aggiungi a preferiti 
 

Cerca nel sito



 

Mailing list

 Sesso: 
M F
 Età: 

indirizzo email

leggi regolamento


 

 

Realizzazione:
www. Siti.Roma.it

 

Home » Notizie varie  
lunedì 24 ottobre 2016
di Redazione
XX Terzio Mellennio Filmfest
18 film in cartellone, anteprime, eventi speciali e incontri con gli autori. Il XX Tertio Millennio Film Fest (25-29 ottobre Casa del Cinema e Cinema Trevi) inizia domani con La ragazza senza nome alla presenza dei fratelli Dardenne. Tra gli ospiti anche Andrei Konchalovsky che presenta Paradise. Le proiezioni sono a ingresso gratuito
La XXma edizione del Tertio Millennio Film Fest si inaugurerà con l’anteprima de La ragazza senza nome dei fratelli Jean-Pierre e Luc Dardenne, alla presenza dei due registi. Sedi del festival, in programma a Roma dal 25 al 29 ottobre, sono la Casa del Cinema e il Cinema Trevi.
Il film d’apertura sarà proiettato alle h 20.30 nella struttura di Villa Borghese nella nuova versione voluta dai Dardenne che hanno rimontato il film e tagliato 7 minuti da quella presentata in concorso allo scorso Festival di Cannes.
La preapertura di kermesse sarà invece affidata al restauro di Processo alla città, diretto da Luigi Zampa, primo film sulla camorra (h 18 Cinema Trevi).

Organizzato dalla Fondazione Ente dello Spettacolo con il patrocinio del Pontificio Consiglio della Cultura e del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali, il festival è da sempre attento ad indagare i temi legati alla spiritualità e dallo scorso anno promuove un importante progetto di rinnovamento nel segno del dialogo interreligioso e interculturale con la collaborazione delle Comunità protestante, ebraica e islamica.
Linea di convergenza per tutte le culture chiamate in causa dalla rassegna è la questione femminile. Le società, con le dovute differenze, sembrano tutte esercitare una forma di pressione indebita nei confronti della donna che può portare talvolta a condizioni subdole di emancipazione, altre volte sfociare in forme di violenza intollerabile.

Avviene in Coldness di Bahram e Bahman Haj Abol Loo (Ark) (26 ottobre alle ore 18.30 al Cinema Trevi), in Nahid di Ida Panahandeh (28 ottobre alle ore 18.00 alla Sala Comunitaria Chiesa Valdese), in Malaria di Parviz Shahbazi (28 ottobre alle ore 16.30 al Cinema Trevi), nell’atteso Agnus Dei di Anne Fontaine (26 ottobre alle ore 20.30 al Cinema Trevi) e in Paradise, il capolavoro di Andrei Konchalovsky, vincitore del Leone d’Argento alla 73esima Mostra del Cinema di Venezia e candidato dalla Russia per la corsa all’Oscar come miglior film straniero. Il film sarà proiettato giovedì 27 ottobre alle ore 17.30 al Cinema Trevi e per l’occasione il regista russo sarà a Roma per incontrare il pubblico.

Nell’ambito del Tertio Millennio Film Fest, il 27 ottobre saranno assegnati gli RdC Awards, gli storici riconoscimenti della Fondazione Ente dello Spettacolo e della Rivista del Cinematografo attribuiti ogni anno a protagonisti del mondo del cinema, della televisione e della cultura.
Chiuderà il festival il 29 ottobre alle ore 20.30 alla Casa del Cinema l’evento speciale Un’avventura romantica (Alessandro Cicognini) di Davide Cavuti. Le proiezioni sono ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti e previa prenotazione. 

(festival@tertiomillenniofilmfest.org)

Info 06.96519200


Links correlati
http://www.tertiomillenniofilmfest.org
 
Segnala a un amico
Vi è piaciuto questo articolo? Avete commenti da fare?
Scrivete alla redazione
 












Foto dal Web

Altri articoli di interesse
6-7
Notizie varie
Addio ad Ennio Morricone
di Redazione
28-5
Notizie varie
Il documentario "Passage to Mars" su Prime Video
di Redazione
12-5
Notizie varie
Daniele Vicari gira in ’smart working’
di Redazione
9-5
Notizie varie
David 2020: vince Il Traditore
di Claudio Fontanini
7-5
Notizie varie
Luci accese in sala, flash mob dell’Anec
di Redazione
27-4
Notizie varie
Ciao Giulietto, dasvidania
di Redazione
27-4
Notizie varie
Primo maggio in musica
La redazione

 
© Cinespettacolo.it - Direttore Responsabile: Anna de Martino - Testata in attesa di registrazione al Tribunale di Roma