lunedì 26 settembre 2022 ore 11:46   
Torna alla home page
 
Torna la home page Home Page La redazione Agenda Archivio notizie  Contatti 
 Aggiungi a preferiti 
 

Cerca nel sito



 

Mailing list

 Sesso: 
M F
 Età: 

indirizzo email

leggi regolamento


 

 

Realizzazione:
www. Siti.Roma.it

 

Home » Notizie varie  
giovedì 12 marzo 2015
di Redazione
Weekend da favola col ritorno di Cenerentola
Esce oggi al cinema un classico targato Disney, la regina delle fiabe, "Cenerentola" firmato Kenneth Branagh. Tra le altre uscite del weekend, la commedia Ma che bella sorpresa (Medusa), Foxcatcher (Bim) e Suite Francese (Videa)
Ma che bella sorpresa di Alessandro Genovesi, al cinema in 460 schermi, porta sul grande schermo la nuova coppia di comici composta da Claudio Bisio e Frank Matano. Stavolta Bisio è un professore alle prese con una fidanzata immaginaria.
Solo per oggi arriva in sala il documentario National Gallery di Frederick Wiseman (Nexo) in 171 schermi. Ma il film-evento del weekend è senz’altro Cenerentola, grazie all’adattamento cinematografico live action di Kenneth Branagh il film esce in 651 sale ed è stato presentato in anteprima al Festival di Berlino. Al fianco di Lily James, nei panni della romantica Cinderella,ci sono Richard Madden (Il trono di spade) e Cate Blanchett, rispettivamente nelle vesti del principe azzurro e della matrigna.

In sala oggi anche il melò Suite Francese, distribuito da Videa in 165 schermi (vedi recensione, ndr). Ambientato in Francia durante l’occupazione nazista, il film racconta la difficile storia d’amore tra una ragazza francese e un soldato tedesco. Suite Francese è basato sull’opera incompiuta di Irène Nemirovsky, a sua volta uccisa nei campi di concentramento insieme al marito.

Tra le altre uscite del weekend spicca, in 130 sale, Foxcatcher – Una storia americana (Bim). Candidato a 5 premi Oscar (tra cui miglior film), questo thriller psicologico racconta la storia vera di Mark Shultz, campione olimpico di lotta che si ritrova ad allenarsi per conto del miliardario John du Pont, interpretato da un trasformato Steve Carell (il film è stato visto anche al Festival di Cannes dove ha vinto il premio per la regia).
In sala anche il thriller Blackhat di Michael Mann, con Chris Hemsworth (Universal), Cloro (Good Films) opera prima di Lamberto Sanfelice presentata al Sundance e al Festival di Berlino, e il toccante Io sono Mateusz (Draka).
(Fonte e-duesse)
 
Segnala a un amico
Vi è piaciuto questo articolo? Avete commenti da fare?
Scrivete alla redazione
 










Foto dal Web

Altri articoli di interesse
20-9
Notizie varie
I grandi Festival a Roma e nel Lazio
di Claudio Fontanini
12-7
Notizie varie
Cinema in Festa
La redazione
1-7
Notizie varie
Marateale 2022
di Claudio Fontanini
20-6
Notizie varie
Venditti & De Gregori in tour
di Claudio Fontanini
10-6
Notizie varie
FICE, estate d’autore
di Redazione
24-5
Notizie varie
Avvenne a Napoli
La redazione
17-5
Notizie varie
30 anni di lotte antimafia su Explorer HD Channel
di Redazione

 
© Cinespettacolo.it - Direttore Responsabile: Anna de Martino - Testata in attesa di registrazione al Tribunale di Roma