giovedì 13 agosto 2020 ore 05:05   
Torna alla home page
 
Torna la home page Home Page La redazione Agenda Archivio notizie  Contatti 
 Aggiungi a preferiti 
 

Cerca nel sito



 

Mailing list

 Sesso: 
M F
 Età: 

indirizzo email

leggi regolamento


 

 

Realizzazione:
www. Siti.Roma.it

 

Home » Notizie varie  
venerdì 30 maggio 2014
di Redazione
Globi d’Oro, ecco i nominati
L’Associazione della Stampa Estera in Italia ha reso noto i candidati alla 54° edizione del Globo d’Oro, premio al cinema italiano, che si terrà il 12 giugno con una cerimonia a Palazzo Farnese, in cui sarà consegnato anche il Gran Premio della Stampa Estera, e il premio alla Carriera all’attrice Claudia Cardinale
Di seguito l’elenco dei finalisti al Globo d’Oro 2013-2014:


MIGLIOR CORTOMETRAGGIO

Bike Roulette regia di Davide Enrico Agosta

Io non ti conosco regia di Stefano Accorsi

Mia
regia di Diego Botta

Sassiwood
regia di Antonio Andrisani e Vito Cea per

The Deep regia di Haider Rashid

MIGLIOR DOCUMENTARIO

Ciò che mi nutre me distrugge regia di Ilaria De Laurentis e Raffaele Brunetti

Dell’arte alla guerra regia di Silvia Luzi e Luca Bellino

Il carattere italiano regia di Angelo Bozzolini

Le cose belle regia di Agostino Ferrente e Giovanni Piperno

The Stone River regia di Giovanni Donfrancesco

MIGLIOR MUSICA


Giorgio Ciampà per Il sud è niente

Pivio e Aldo De Scalzi per Song’ e Napule

Fratelli Mancuso per Via Castellana Bandiera

Franco Piersanti per Anni felici

Paolo Seget per Piccola Patria

MIGLIOR SCENEGGIATURA


Emma Dante
, Lucia Eminenti
e Giorgio Vasta per Via Castellana Bandiera

Mirko Lucatelli e Giuditta Tarantelli per I corpi estranei

Pif, Michele Astori e Marco Martani per La mafia uccide solo d’estate

Matteo Oleotto, Daniela Gambaro, Marco Pettenello e Pier Paolo Piciarelli per Zoran il mio nipote scemo

Paolo Virzì, Francesco Bruni e Francesco Piccolo per Il capitale umano

MIGLIOR FOTOGRAFIA

Luca Bigazzi per L’intrepido

Daniele Ciprì per Salvo

Michele D’Attanasio per In grazia di Dio

Stefano Falivene per Still Life

Luciano Tovoli per Che strano chiamarsi Federico

MIGLIOR COMMEDIA

Song’ e Napule
regia di Marco e Antonio Manetti

La sedia della felicità regia di Carlo Mazzacurati

Zoran il mio nipote scemo
regia di Matteo Oleotto

La mafia uccide solo d’estate regia di Pif

Smetto quando voglio regia di Sydney Sibilia

MIGLIOR OPERA PRIMA

Border regia di Alessio Cremonini

Il sud è niente regia di Fabio Mollo

Zoran il mio nipote scemo regia di Matteo Oleotto

La mafia uccide solo d’estate regia di Pif

The Special Need regia di Carlo Zoratti

MIGLIOR ATTORE


Antonio Albanese per L’intrepido

Giuseppe Battiston per Zoran il mio nipote scemo

Fabrizio Bentivoglio per Il capitale umano

Alessandro Roja per Song’e Napule

Filippo Timi per I corpi estranei

MIGLIOR ATTRICE

Celeste Cascairo per In Grazia di Dio

Elena Cotta per Via Castellana Bandiera

Miriam Karlkvist per Il sud è niente

Micaela Ramazzotti per Anni Felici

Sara Serraiocco per Salvo

MIGLIOR FILM

Zoran il mio nipote scemo
regia di Matteo Oleotto

La mafia uccide solo d’estate regia di Pif

Smetto quando voglio regia di Sydney Sibilia

Il capitale umano
regia di Paolo Virzì

In Grazia di Dio regia di Edoardo Winspeare


 
Segnala a un amico
Vi è piaciuto questo articolo? Avete commenti da fare?
Scrivete alla redazione
 












Foto dal Web

Altri articoli di interesse
6-7
Notizie varie
Addio ad Ennio Morricone
di Redazione
28-5
Notizie varie
Il documentario "Passage to Mars" su Prime Video
di Redazione
12-5
Notizie varie
Daniele Vicari gira in ’smart working’
di Redazione
9-5
Notizie varie
David 2020: vince Il Traditore
di Claudio Fontanini
7-5
Notizie varie
Luci accese in sala, flash mob dell’Anec
di Redazione
27-4
Notizie varie
Ciao Giulietto, dasvidania
di Redazione
27-4
Notizie varie
Primo maggio in musica
La redazione

 
© Cinespettacolo.it - Direttore Responsabile: Anna de Martino - Testata in attesa di registrazione al Tribunale di Roma