sabato 15 agosto 2020 ore 01:16   
Torna alla home page
 
Torna la home page Home Page La redazione Agenda Archivio notizie  Contatti 
 Aggiungi a preferiti 
 

Cerca nel sito



 

Mailing list

 Sesso: 
M F
 Età: 

indirizzo email

leggi regolamento


 

 

Realizzazione:
www. Siti.Roma.it

 

Home » Notizie varie  
lunedì 13 ottobre 2014
di Redazione
One direction, i più visti al cinema
Come previsto, il weekend appena trascorso ha decretato un cambio al vertice della top ten: primo negli incassi con 1,1 mln di euro (e la media scherma più alta) è infatti risultato il film della popolare band One Direction con "Where We Are - Il film" (Nexo)
Nexo Digital prima del cine weekend grazie agli One Direction e al film evento dedicato alla band, che fa compiere un balzo al box office (+20%). Al top già da sabato, il docufilm del concerto ha vinto la sfida del weekend anche domenica, superando l’esordiente The Equalizer – Il vendicatore (Warner) action thriller con Denzel Washington (quasi 980mila euro, 326 sale, 3.004 euro di media).
Terzo gradino del podio per Maze Runner – Il labirinto (Fox) con 907mila euro (323 sale, 2.810 euro di media) per un totale di un milione di euro in cinque giorni.

Sbalzata dalla vetta, rotola al quarto posto Lucy (Universal) di Luc Besson, con 844mila euro (-50%) per un totale di 6,2 milioni dal 25 settembre. Partenza lenta per Tutto molto bello (Medusa) commedia di e con Paolo Ruffini che, quinto nella top ten, sfiora gli 800mila euro (355 sale, 2.237 euro di media).
Tengono bene l’horror Annabelle (Warner) con 614mila euro (-36%) e la commedia con la coppia Bova-Argentero, Fratelli unici (01) con 573mila euro (-34%).

Ottavo piazzamento per l’esordiente I due volti di gennaio (Videa) 386mila euro (194 sale, 1.990 euro di media), mentre, per le altre uscite del weekend: Amore, cucina e curry (Universal) incassa 234mila euro (183 sale, 1.284 euro di media) e guadagna l’undicesima posizione; quattordicesimo invece il film Il regno d’inverno (Parthenos) Palma d’oro a Cannes, con 113mila euro (52 sale, 2.188 euro di media). Diciottesimo Io sto con la sposa (Cineama) con 56mila euro (24 sale, 2.359 euro di media) mentre è solo ventunesimo Class Enemy (Tucker Film) con 41mila euro (25 sale, 1.672 euro di media).
(Fonte e-duesse)
 
Segnala a un amico
Vi è piaciuto questo articolo? Avete commenti da fare?
Scrivete alla redazione
 










Foto dal Web

Altri articoli di interesse
6-7
Notizie varie
Addio ad Ennio Morricone
di Redazione
28-5
Notizie varie
Il documentario "Passage to Mars" su Prime Video
di Redazione
12-5
Notizie varie
Daniele Vicari gira in ’smart working’
di Redazione
9-5
Notizie varie
David 2020: vince Il Traditore
di Claudio Fontanini
7-5
Notizie varie
Luci accese in sala, flash mob dell’Anec
di Redazione
27-4
Notizie varie
Ciao Giulietto, dasvidania
di Redazione
27-4
Notizie varie
Primo maggio in musica
La redazione

 
© Cinespettacolo.it - Direttore Responsabile: Anna de Martino - Testata in attesa di registrazione al Tribunale di Roma