mercoledì 22 novembre 2017 ore 11:51   
Torna alla home page
 
Torna la home page Home Page La redazione Agenda Archivio notizie  Contatti 
 Aggiungi a preferiti 
 

Cerca nel sito



 

Mailing list

 Sesso: 
M F
 Età: 

indirizzo email

leggi regolamento


 

 

Realizzazione:
www. Siti.Roma.it

 

Home » Notizie varie  
giovedì 5 ottobre 2017
di Redazione
Romics d’autunno 2017: al via la XII edizione
Quattro giorni di eventi tra incontri, proiezioni, spettacoli e presentazioni ’spalmati’ in 5 padiglioni: è il cartellone della rassegna internazionale del fumetto, animazione, e games che parte oggi alla Fiera di Roma (5-8 ottobre 2017). Protagonista il fumetto asiatico proveniente dalla Mongolia
Un’edizione davvero ricca, quella che si apre oggi alla Fiera di Roma e che, come di consueto, richiama la partecipazione di un pubblico davvero eterogeneo. Appassionati del game e del fantasy, del fumetto e della street art, cosplay e musica due volte l’anno - in autunno e in primavera - si danno appuntamento a Romics per confrontarsi con le nuove tendenze creative. “Ogni edizione è un’istantanea di uno straordinario work in progress” spiega Sabrina Perucca, direttore artistico della rassegna che per l’edizione autunnale consegna i prestigiosi Romics d’Oro a Paolo Eleuteri Serpieri, direttore artistico della Scuola Internazionale di Comics di Roma, al fumettista americano Shawn Martinbrough,e a Kevin Jenkins dell’Industrial Light & Magic che ritira il premio anche per il collega Ben Morris, fondatore dei mitici Studi londinesi, assente a Roma per problemi di salute. 

Tra i molti nomi eccellenti presenti quest’anno a Romics c’è anche il vincitore del Festival di Sanremo Francesco Gabbani. Il suo talk show fra cultura orientale e story telling si conferma uno degli appuntamenti più attesi dal pubblico.
Non mancano le grandi mostre illustrate. Due su tutte: l’affascinante panel Mangasia: tutto il fascino del fumetto orientale, e quella che celebra i Beatles, band che ha rivoluzionato la storia, la moda e il costume. Per i 50 anni della storica visita in Italia del gruppo di Liverpool, e per l’anniversario di un album da incorniciare (Sgt Pepper’s Lonely Hearts Club Band) Romics presenta "I Beatles a fumetti" una serie di tavole d’autore originali realizzate negli anni da tanti illustratori che hanno subito il fascino dei Fab4.

In mostra alla fiera del fumetto anche il viaggio visivo tra la fantascienza, l’erotismo e il West di Paolo Eleuteri Serpieri; Diabolik al Muro e il Ricordo di Sergio Zaniboni.
Torna poi il Concorso Nazionale “I linguaggi dell’immaginario per la scuola”, realizzato col ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e rivolto alle scuole, delle migliori produzioni creative dedicato agli aspiranti scrittori. E spazio anche all’attualità con la tavola rotonda Disegni migranti – L’immigrazione e l’emigrazione raccontate dal fumetto.

La Street Art è un fenomeno sempre più globale? gli street artists del terzo millennio come David Vecchiato, Maupal e l’artista Solo, non si sottraggono ai microfoni. Anzi. Diventano i protagonisti di un incontro a tema per confrontarsi sulle suggestioni legate ai fumetti, tra fantasia e realtà. Ma a catturare l’immaginario collettivo oltre al ricco padiglione dedicato ai Games è sempre lui, il cinema.
Tra le sezioni di maggior appeal c’è infatti Movie Village che propone i migliori titoli d’autunno, a partire da L’uomo di Neve: primo film ispirato alla saga del norvegese Jo Nesbo, con Michael Fassbender nei panni dello sregolato detective Harry Hole (al cinema dal 12 ottobre).

In occasione dell’uscita di It nell’isola tematica della Warner Bros. verrà allestita una installazione in realtà virtuale dedicata al thriller diretto da Andy Muschietti (in sala dal 19 ottobre) ispirato al romanzo più inquietante del maestro dell’horror Stephen King.
Sempre per il cinema, Sky Atlantic porterà al Romics contenuti press e fan della seconda stagione del fantasy Shannara (in onda dal16 ottobre); M2Pictures ha preparato un’anteprima per i cinefili amanti dell’action con Renegads, film prodotto da Besson e diretto da Steven Quale.

E se Lucky Red punta tutto sul film Borg-McEnroe, epica sfida tra due giganti del tennis (in sala dal 9 novembre diretto da Janus Mets Petersen) The Walt Disney Pictures Italia offrirà una speciale visione di Pirati dei Caraibi: La vendetta di Salazar, introdotto dal trailer dell’ultimo Thor: Ragnarok (al cinema dal 5 ottobre).
Maestri degli Effetti Visivi e Speciali, succulente anteprime e la grande, attesissima Gara Cosplay, con le selezioni internazionali dei Cosplayer, che si giocano la partecipazione ai campionati mondiali in Giappone, completano un programma che propone anche eventi per le scuole: dai laboratori didattici ai workshop.
Per il programma giornaliero e tutti gli appuntamenti in programma visitate la pagina www.romics.it

Info 06 9396007

Links correlati
http://www.romics.it
 
Segnala a un amico
Vi è piaciuto questo articolo? Avete commenti da fare?
Scrivete alla redazione
 












Foto dal Web

Altri articoli di interesse
17-11
Notizie varie
The Bodyguard, il musical: stasera al Sistina
di Redazione
16-11
Notizie varie
Cinerivoluzione alla Casa del Cinema
di Redazione
10-11
Notizie varie
Destini incrociati: rassegna di teatro in carcere
di Claudio Fontanini
4-11
Notizie varie
Festa del cinema:il pubblico premia Borg McEnroe
di Redazione
4-11
Notizie varie
Alice nella città, ecco i premiati
di Redazione
29-10
Notizie varie
Nanni Moretti: "Ho sconfitto un secondo tumore"
di Claudio Fontanini
27-10
Notizie varie
Xavier Dolan incanta la Festa di Roma
di Alessandra Miccinesi

 
© Cinespettacolo.it - Direttore Responsabile: Anna de Martino - Testata in attesa di registrazione al Tribunale di Roma