sabato 15 agosto 2020 ore 15:45   
Torna alla home page
 
Torna la home page Home Page La redazione Agenda Archivio notizie  Contatti 
 Aggiungi a preferiti 
 

Cerca nel sito



 

Mailing list

 Sesso: 
M F
 Età: 

indirizzo email

leggi regolamento


 

 

Realizzazione:
www. Siti.Roma.it

 

Home » Notizie varie  
sabato 22 ottobre 2016
di Redazione
Il paziente inglese: il cast alla Festa di Roma
Oggi la Festa del Cinema celebra uno dei film più amati a vent’anni dalla sua uscita in sala. E lo fa con un red carpet speciale: la presenza dei protagonisti del film, vincitore di ben 9 premi Oscar, diretto da Anthony Minghella
Tappeto rosso ricco di star, oggi. Oltre al cast de Il paziente inglese, Kristin Scott Thomas, Ralph Fiennes, Juliette Binoche, Carolyn Choa e Julian Wadham oggi pomeriggio - per gli Incontri Ravvicinati - il musicista, regista, attore, sceneggiatore, dee jay e talent scout Renzo Arbore parlerà al pubblico della Sala Sinopoli. In Petrassi, a distanza di un’ora, lo scrittore statunitense Don DeLillo, racconterà al pubblico la sua grande passione per il cinema di Michelangelo Antonioni.
L’ultimo giorno di selezione propone il commovente Lion di Garth Davis con Nicole Kidman, Dev Patel e Rooney Mara.

Il film racconta la storia di Saroo un bimbo di cinque anni che si perde su un treno che attraversa l’India e si ritrova molto lontano da casa e dalla sua famiglia.
Dopo aver imparato a vivere da solo a Calcutta, il bimbo viene adottato da una coppia di australiani. Decide di dimenticare il passato ma 25 anni dopo, armato solo dei suoi pochi ricordi e di una determinazione incrollabile, Saroo si propone di ritrovare la sua prima casa.

Per la linea di programma Tutti ne parlano, La tortue rouge di Michael Dudok De Wit, animatore, regista e illustratore, autore del cortometraggio Father and Daughter, vincitore di un Oscar® e di un BAFTA: attraverso la storia di un naufrago su un’isola tropicale deserta – popolata da tartarughe, granchi e volatili di ogni genere – il film racconta le tappe della vita di un essere umano.

Pomeriggio di proiezioni anche al MAXXI, che presenta Cinque mondi di Giancarlo Soldi che riunisce i cinque registi italiani premio Oscar®Roberto Benigni, Bernardo Bertolucci, Gabriele Salvatores, Paolo Sorrentino e Giuseppe Tornatore – e li fa parlare non di se stessi, ma del cinema che hanno amato prima di esordire, i film che hanno regalato loro il desiderio e la vocazione del cinema.



Links correlati
http://www.romacinemafest.org
 
Segnala a un amico
Vi è piaciuto questo articolo? Avete commenti da fare?
Scrivete alla redazione
 










Foto dal Web

Altri articoli di interesse
6-7
Notizie varie
Addio ad Ennio Morricone
di Redazione
28-5
Notizie varie
Il documentario "Passage to Mars" su Prime Video
di Redazione
12-5
Notizie varie
Daniele Vicari gira in ’smart working’
di Redazione
9-5
Notizie varie
David 2020: vince Il Traditore
di Claudio Fontanini
7-5
Notizie varie
Luci accese in sala, flash mob dell’Anec
di Redazione
27-4
Notizie varie
Ciao Giulietto, dasvidania
di Redazione
27-4
Notizie varie
Primo maggio in musica
La redazione

 
© Cinespettacolo.it - Direttore Responsabile: Anna de Martino - Testata in attesa di registrazione al Tribunale di Roma