sabato 15 agosto 2020 ore 15:47   
Torna alla home page
 
Torna la home page Home Page La redazione Agenda Archivio notizie  Contatti 
 Aggiungi a preferiti 
 

Cerca nel sito



 

Mailing list

 Sesso: 
M F
 Età: 

indirizzo email

leggi regolamento


 

 

Realizzazione:
www. Siti.Roma.it

 

Home » Notizie varie  
lunedì 17 novembre 2014
di Redazione
La scuola italiana batte Interstellar
Week end di pioggia e maltempo, ma il cinema tiene botta e il box office registra incassi per oltre 12 milioni di euro. La sorpresa al vertice della top ten è LA SCUOLA PIU’ BELLA DEL MONDO: la commedia diretta da Luca Miniero batte INTERSTELLAR il blockbuster spaziale di Christopher Nolan
In testa, dopo una partenza in sordina, c’è proprio La scuola più bella del mondo (Universal) con due milioni e mezzo di incasso e una media di 4.843 euro a sala (515 schermi). La commedia interpretata da Christian De Sica e Rocco Papaleo batte la coppia Oscar Matthew McCounaghey e Anne Hathaway protagonista di Interstellar: il kolossal Warner supera i 2,4 milioni di euro, con un leggero calo del 16% rispetto al primo fine settimana, e in undici giorni tocca quota 6,3 milioni di euro e potenzialmente può raggiungere i 10 milioni (media di 4.083 euro a sala, 600 schermi).

Chiude il podio la commedia con Ficarra e Picone Andiamo a quel paese (Medusa) con circa 2 milioni di euro.
Quarto posto per Il mio amico Nanuk (Medusa) con 910mila euro (333 sale, 2.733 euro di media), segue il film di animazione Lucky Red Doraemon con 675mila euro e un totale di 2,1 milioni in undici giorni. Al sesto posto c’è una new entry, l’horror Clown (M2) con 663mila euro (184 sale, 3.607 euro di media) mentre al settimo Dracula Untold (Universal) varca la soglia dei 5 milioni di euro confermandosi come una sorpresa di questo autunno.

Ottavo piazzamento per Lo sciacallo (Notorious) che debutta con 417mila euro (209 sale, 1.999 euro di media). In nona posizione cala Confusi e felici (01) con 337mila euro (-63%) il film di Massimiliano Bruno (3,5 milioni di euro totalizzati a ieri). Chiude la top ten Il giovane favoloso che, grazie ai 337mila euro del fine settimana (-42%), si avvicina ai 5,5 milioni di euro.
Da segnalare in diciottesima posizione l’esordio, in soli 10 schermi che si allargheranno questa settimana, di Due giorni, una notte dei fratelli Dardenne (Bim); il film ha incassato 69mila euro con una media di 6.909 euro a sala, la più alta del fine settimana. (Fonte e-duesse)

 
Segnala a un amico
Vi è piaciuto questo articolo? Avete commenti da fare?
Scrivete alla redazione
 










Foto dal Web

Altri articoli di interesse
6-7
Notizie varie
Addio ad Ennio Morricone
di Redazione
28-5
Notizie varie
Il documentario "Passage to Mars" su Prime Video
di Redazione
12-5
Notizie varie
Daniele Vicari gira in ’smart working’
di Redazione
9-5
Notizie varie
David 2020: vince Il Traditore
di Claudio Fontanini
7-5
Notizie varie
Luci accese in sala, flash mob dell’Anec
di Redazione
27-4
Notizie varie
Ciao Giulietto, dasvidania
di Redazione
27-4
Notizie varie
Primo maggio in musica
La redazione

 
© Cinespettacolo.it - Direttore Responsabile: Anna de Martino - Testata in attesa di registrazione al Tribunale di Roma