sabato 15 agosto 2020 ore 01:08   
Torna alla home page
 
Torna la home page Home Page La redazione Agenda Archivio notizie  Contatti 
 Aggiungi a preferiti 
 

Cerca nel sito



 

Mailing list

 Sesso: 
M F
 Età: 

indirizzo email

leggi regolamento


 

 

Realizzazione:
www. Siti.Roma.it

 

Home » Notizie varie  
martedì 20 maggio 2014
di Redazione
Gosling cineasta debuttante con Lost River
Esordio da cineasta per l’attore e sex symbol Ryan Gosling, che al festival di Cannes - sezione Un Certain Regard - porta il suo "Lost River". La fiaba noir di stampo visionario, interpretata da Eva Mendes e Christina Hendricks, tra spruzzate horror e tocchi fantasy non ha convinto i critici
La provincia americana post apocalisse è trafitta da case fatiscenti, poca gente in giro, e pochi sopravvissuti che lottano al limite del sadismo e della violenza per sopravvivere. Tra i sopravvissuti c’è anche una madre con due figli, uno piccolo e l’altro adolescente, che tenta di resistere in un mondo oscuro e sotterraneo che è diventato drammaticamente ostile.

Sono le atmosfere inquietanti e oniriche, di stampo lynchano, che Ryan Gosling ha scelto per il suo debutto alla regia. Lost River, un film di difficile definizione che parla di sopravvivenza e sopravvissuti. Eva Mendes, Christina Hendricks, e Iain De Caestecker sono tra i protagonisti della pellicola - un pò dramma, fantasy, horror, e mistery - che è accolto con tiepida curiosità al festival di Cannes nella sezione Un Certain Regard.
Nonostante le attese, infatti, il film ha deluso le aspettative ma non le fan dell’attore sex symbol. (Fonte Ansa)


Links correlati
http://www.festival-cannes.com
 
Segnala a un amico
Vi è piaciuto questo articolo? Avete commenti da fare?
Scrivete alla redazione
 






Foto dal Web

Altri articoli di interesse
6-7
Notizie varie
Addio ad Ennio Morricone
di Redazione
28-5
Notizie varie
Il documentario "Passage to Mars" su Prime Video
di Redazione
12-5
Notizie varie
Daniele Vicari gira in ’smart working’
di Redazione
9-5
Notizie varie
David 2020: vince Il Traditore
di Claudio Fontanini
7-5
Notizie varie
Luci accese in sala, flash mob dell’Anec
di Redazione
27-4
Notizie varie
Ciao Giulietto, dasvidania
di Redazione
27-4
Notizie varie
Primo maggio in musica
La redazione

 
© Cinespettacolo.it - Direttore Responsabile: Anna de Martino - Testata in attesa di registrazione al Tribunale di Roma