domenica 17 dicembre 2017 ore 22:32   
Torna alla home page
 
Torna la home page Home Page La redazione Agenda Archivio notizie  Contatti 
 Aggiungi a preferiti 
 

Cerca nel sito



 

Mailing list

 Sesso: 
M F
 Età: 

indirizzo email

leggi regolamento


 

 

Realizzazione:
www. Siti.Roma.it

 

Home » Cinema » Recensioni  
mercoledì 6 dicembre 2017
di José de Arcangelo
Bad Moms 2
Tornano a Natale e sono "Mamme molto più cattive"... Mila Kunis, Kristen Bell e Kathryn Hahn
Ecco la rivincita delle ‘cattive mamme’, stavolta alle prese con l’organizzazione del Natale e soprattutto con l’arrivo improvviso delle loro mamme ingombranti, appiccicose o prepotenti pronte a tormentarle, a condizionarle e… a rovinarle l’esistenza proprio in un periodo che vorrebbero essere distese, riposate e in pace.
E’ questo l’argomento della seconda puntata di Bad Moms 2 ovvero Mamme molto più cattive, scritto e diretto da Jon Lucas & Scott Moore. Così ritornano Mila Kunis (Amy), Kristen Bell (Kiki) e Kathryn Hahn (Carla) e le loro rispettive mamme Christine Baranski (Ruth), Cheryl Hines (Sandy) e Susan Sarandon (Isis).

Se, come si dice, Natale è il periodo più bello dell’anno, non lo è affatto per le mamme di turno. Impacchettare, decorare, cucinare e via dicendo è il loro compito. Non c’è qualcosa di più stressante?  Sì, la visita a sorpresa di tua madre che arriva per ricordarti quanto non sei all’altezza. Perché si sa che dietro ogni mamma cattiva, ci sono delle mamme ancora più cattive.
Ed è quello che accade alle nostre tre amiche del cuore, ma stavolta sono determinate – con ogni mezzo – a salvare il ‘loro’ Natale. Allora, tra Babbi Natale tradizionali e spogliarellisti, party inaspettati e sbronze, la guerra di mamme contro mamme ha inizio, senza esclusione di colpi.

No, a Natale non sono tutti più buoni, forse meno cattivi. Perché alla fine scopriranno che se lo diventano, in fondo è per amore incompreso, eccessivo o apparentemente non ricambiato.
Una commedia, forse, più divertente della prima – la prima in America ha sbancato, da noi no -, con accenni alla nuova volgarità soft, visto che ovviamente riguarda parolacce, doppi sensi e situazioni a sfondo sessuale – almeno in questo caso ‘l’oggetto’ è il maschio -, ormai accolta anche dal piccolo schermo.

Infatti, uno dei giovani Babbo Natale stripper ha una seduta depilatoria delle parti intime proprio nella Spa dove lavora Carla – la mamma single con figlio a carico -, certamente fuori campo. Loro non fanno sesso però finiranno per innamorarsi.
Nel cast anche Jay Hernandez (Jessie Harkess, il nuovo compagno della divorziata Amy), Peter Gallagher (Hank, marito di Ruth e padre di Amy), David Walton (Mike), Justin Hartley (Ty Swindle, lo spogliarellista), notissimo in tivù (da “Revenge” a “This Is Us”); Oona Laurence (Jane), Wanda Sykes (dottoressa Karl), Emjay Anthony (Dylan), Lyle Brocato (Kent) e Cade Mansfield Cooksey (Jaxon).

Nelle sale italiane dal 6 dicembre distribuito da Leone Group & Eagle Pictures

Links correlati
http://www.leonefilmgroup.com

 
Segnala a un amico
Vi è piaciuto questo articolo? Avete commenti da fare?
Scrivete alla redazione
 












Foto dall’Ufficio Stampa

Altri articoli di interesse
13-12
Cinema
STAR WARS-GLI ULTIMI JEDI
di José de Arcangelo
12-12
Cinema
Poveri ma ricchissimi
Claudio Fontanini
11-12
Cinema
L’ARTE VIVA DI JULIAN SCHNABEL
di José de Arcangelo
11-12
Cinema
LA RUOTA DELLE MERAVIGLIE
Claudio Fontanini
6-12
Cinema
My Little Pony-Il film
di José de Arcangelo
6-12
Cinema
L’insulto, lotta tra culture
di Silvia Di Paola
6-12
Cinema
IL PREMIO
Claudio Fontanini

 
© Cinespettacolo.it - Direttore Responsabile: Anna de Martino - Testata in attesa di registrazione al Tribunale di Roma