venerdì 24 maggio 2019 ore 01:53   
Torna alla home page
 
Torna la home page Home Page La redazione Agenda Archivio notizie  Contatti 
 Aggiungi a preferiti 
 

Cerca nel sito



 

Mailing list

 Sesso: 
M F
 Età: 

indirizzo email

leggi regolamento


 

 

Realizzazione:
www. Siti.Roma.it

 

Home » Cultura » Anticipazioni  
martedì 29 settembre 2015
di Redazione
Women for Women against Violence- Premio Camomilla
Il 1 ottobre a Roma si svolgerà l’evento per contrastare la violenza di genere
Ci sono tante forme di violenza che colpiscono le donne nel mondo, da quelle più eclatanti a quelle più subdole. E sono proprio queste ultime che, pur non lasciando segni evidenti sul corpo, a provocare le cicatrici più profonde nell’anima delle donne. Le forme di violenza, oltre a quella psicologica - che genera menomazioni e disabilità social - comprendono quella psico-fisica, derivante dalla notizia di avere un tumore al seno. In Italia quasi una donna su tre tra i 16 e i 70 anni ha subito nel corso della propria vita una qualche forma di violenza, fisica o sessuale, mentre una su nove viene colpita dal cancro al seno che è la prima causa di mortalità per tumore nelle donne.

Patrocinata dalla Presidenza del Consiglio Regionale del Lazio, dalla Fondazione Policlinico Universitario A. GemelliUniversità Sacro Cuore, da Susan G. Komen – per la lotta ai tumori del seno e da Iris Roma, l’iniziativa Women for Women against violence, ideata e organizzata da Donatella Gimigliano, Laura Mantovi, con la collaborazione di Barbara Carniti, nasce con l’obiettivo di promuovere e sostenere il contrasto alla violenza di genere e il benessere delle donne che lottano contro il tumore al seno. L’evento si svolgerà giovedì, 1 ottobre alle h 19 nella suggestiva location The Church Palace (Via Aurelia, 481 Roma – Piazza Irnerio).

Beneficiarie del charity event, che sarà presentato dalla giornalista del Tg1 Emma D’Aquino e dall’attrice Loredana Cannata, sono l’Associazione Beautiful After Breast Cancer Onlus Italia, presieduta dalla Prof.ssa Marzia Salgarello, e l’organizzazione no profit D.i.Re (Donne in Rete contro la Violenza), Presieduta dall’Avv. Titti Carrano che raccoglie 70 centri Antiviolenza e Case delle Donne.
Nel corso della serata saranno proiettati due documenti sulle tematiche, in anteprima nazionale: il corto “Segni” a cura di Agnese Rizzello (con Rita Dalla Chiesa, musiche e partecipazione di Fiordaliso), e un promo tratto dal docufilm “La vittima e il carnefice” di Roberto Burchielli.

Il Premio Camomilla – Women for Women - I edizione realizzato dal maestro orafo Michele Affidato, sarà assegnato a donne impegnate nel sociale e nelle campagne di sensibilizzazione. Tra queste Susanna Banfi, Lavinia Biagiotti, Titti Carrano, Rita Dalla Chiesa, Flori Degrassi (Presidente Associazione Nazionale Donne Operate al Seno), Marina Fiordaliso, Laura Freddi, Maria Concetta Mattei (Tg2), Patrizia Mirigliani e Paola Perego.

Links correlati
http://www.beautifulabc.it
 
Segnala a un amico
Vi è piaciuto questo articolo? Avete commenti da fare?
Scrivete alla redazione
 






Foto dall’Ufficio Stampa

Altri articoli di interesse
1-3
Cultura
European Academy of Religion, via alla II edizione
di Alessandra Miccinesi
15-6
Cultura
Summermela 2018
di Redazione
12-5
Cultura
Lo yoga dei corpi sottili
di Redazione
22-1
Cultura
40 anni di "Gianna" a Sanremo
di Redazione
30-11
Cultura
Callas e Roma. Una voce in mostra
Cristina Giovannini
22-1
Cultura
Il Fuoco dell’Anima, ecco il libro
di Redazione
16-10
Cultura
Cinema e Solidarietà per la Notte delle Stelle
di Redazione

 
© Cinespettacolo.it - Direttore Responsabile: Anna de Martino - Testata in attesa di registrazione al Tribunale di Roma